Animali e tempo: come percepiscono lo scorrere dei minuti gli animali domestici?

22 September 2019 - Pet Lover

Chi si è posto questa domanda forse non sa che i vostri amici a quattro zampe non hanno la capacità di concepire i concetti umani astratti come può essere il passare del tempo. Sono stati effettuati studi scientifici per comprendere come gli animali domestici percepiscono lo scorrere delle ore. La loro percezione è legata alla luce ambientale, alla temperatura e ai vari odori che si diffondono durante i diversi orari della giornata.

La percezione del tempo

Le indicazioni sensoriali sono fondamentali per il cane che riesce a distinguere i diversi momenti della giornata. Questo avviene grazie al ricordo delle diverse intensità di luce presenti durante la giornata oltre che per gli odori del caffè a colazione, quelli del pranzo e della cena. Inoltre gli animali sono attenti al cambiamento di temperatura ambientale nelle 24 ore.

I vostri animali hanno anche la capacità di percepire l’assenza di un particolare odore. Ad esempio sanno riconoscere quando il normale vostro odore svanisce nell’ambiente domestico a tal punto da fargli capire che sta per arrivare il momento del vostro ritorno. In altri casi, Fido sa che è arrivata l’ora di cena semplicemente basandosi sulla sua necessità di mangiare ma non ha idea dell’orario anche se spesso coincide esattamente con l’orario in cui ci si mette a tavola.
Il comportamento del cane può essere influenzato dalla percezione del tempo, questo si nota osservando la reazione di Fido dopo un distacco da voi di poche ore che sarà più evidente dopo un’assenza prolungata.

Animali e tempo: non solo cani

Naturalmente la concezione del tempo non è una prerogativa solo dei cani ma riguarda tutti gli animali. Nel caso di animali domestici si può pensare al comportamento dei gatti che sembrano conoscere perfettamente gli orari di pranzo e cena. Questo non dipende certo dalla capacità di leggere le lancette dell’orologio ma si tratta, come per i cani, di una lettura sensoriale dei diversi momenti della giornata.

Sia il gatto che il cane sanno esattamente in quale momento della giornata l’amico umano esce di casa e a che ora rientra solitamente. Si può vedere dagli atteggiamenti che gli animali hanno appena prima che questo accada, soprattutto per quanto riguarda il cane che solitamente lo troverete ad attendervi dietro la porta o alla finestra. Animali e tempo sono quindi due elementi indissolubili che la mente di ogni genere di animale domestico interpreta secondo le proprie necessità e abitudini di vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile.